ECCELLENZA AWARDS 2017

 

La seconda edizione di “Eccellenza Made in Italy”, si è svolta nelle prestigiose sale di Palazzo Ferrajoli a Roma, durante Il Gran Galà del “Made in Italy oltre i confini del gusto” organizzato in occasione della cerimonia di insediamento del 45° Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump.

Abbiamo voluto unire due popoli attraverso l’enogastronomia, per promuovere e sostenere nel mondo le eccellenze italiane nel segno del lusso e buon gusto. Sono stati invitati  i migliori produttori italiani a rappresentare il nostro Bel Paese. Oltre un centinaio le Aziende partecipanti.

Al “Il Gran Galà del Made in Italy oltre i confini del gusto” in diretta con gli Stati Uniti D’America, hanno partecipato il Corpo Diplomatico, Personalità di Istituzioni, Cultura, Economia, Comunicazione ed Aziende leader e personaggi dello spettacolo.

L’evento in partnership con il “Mercato Latino Americano-Goya Nativo (Società promotrice del mondo gastronomico delle Ande), ha voluto rappresentare e unire due popoli attraverso l’arte culinaria, anche come proficuo mezzo di crescita geopolitica.

È stata celebrata l’eccellenza gastronomica italiana con degustazioni di prodotti tipici regionali. Rinomati Chef Executive hanno abbinato con successo i piatti della cucina andina: la quinoa, ai prodotti dell’eccellenza italiana. “L’incontro tra culture passa anche attraverso il gusto” ha dichiarato Antonio Garcia, Console generale del Perù a Roma. Durante la serata sono stati consegnati riconoscimenti speciali a Marisela Morales Ibáñez Console del Messico e Presidente Gruppo Consolare dell’America Latina e dei Caraibi in Italia. 
Per la sezione  “Eccellenza enogastronomica quale patrimonio da esportare” sei aziende italiane,  che hanno esportato la qualità delle tipicità regionali:

Cantine Bonfiglio – azienda siciliana, per il vino “Faro Doc Beatrice“
Simbolo dell’eccellenza enologica siciliana, che ha saputo, con una produzione biologica, valorizzare il territorio esportando “qualità”, quale valore assoluto nel rappresentare “Il Made in Italy” nel mondo.

Conti Nobile Natura – di Grazia e Carla Conti Cutugno – azienda siciliana
Per essersi distinta in una produzione “biologica” di eccellenza, rappresentando il “Made in Italy” agroalimentare di altissima qualità.

Antichi Granai – Azienda siciliana
Come migliore realtà imprenditoriale che ha prodotto l’eccellenza autoctona, quale simbolo agroalimentare di altissima qualità, capace di esportare il “Brand Made in Italy” nel mondo.

Food Aloe di Maria Rosaria Ficarelli – azienda pugliese
Per aver creato un prodotto unico capace di reinterpretare la tradizione pugliese nel segno della qualità eccellenza e salubrità.

Erminio Campa – imprenditore pugliese
Per aver sviluppato una comunicazione e creato “ un brand di lusso” capace di esportare l’eccellenza enologica pugliese nel mondo.

L’extravergine Montagano – azienda agricola pugliese
Quale miglior Olio Extravergine di Oliva proveniente da agricoltura biologica certificata. Un cultivar d’eccellenza, quale simbolo agroalimentare di altissima qualità capace di esportare il Brand “Made in Italy“ nel mondo.

Per la Sezione Giornalismo 

Vincenzo Galluzzo  Autore di programmi della televisione di Stato. Ha lavorato con tutte e tre le reti della Rai ed è stato autore di trasmissioni quotidiane, come “Unomattina” e “La vita in diretta”.

Carmelo Sardo – Giornalista e scrittore.  Attualmente è il vice capo-redattore cronache del TG5.

Antonio Giusti – Regista e autore
Per aver rivoluzionato il concetto antropologico e culturale di enogastronomia Made in Italy, promuovendo l’eccellenza italiana a livello nazionale e internazionale.

Photogallery Premiazione Eccellenza Awards 2016