Violante Placido insignita del prestigioso premio l’eccellenza del made in Italy.

La poliedrica attrice riceve per la prima volta un riconoscimento alla carriera di cantautrice.

L’awards Cerimony della seconda edizione del premio Eccellenze Italiane categoria arte e spettacolo, si è svolta in Sicilia nel lussuoso hotel Avalon Sikani.

Per la sezione “Celebrity”, è stato premiato uno dei personaggi femminili più rappresentativi del mondo del cinema e della musica italiana. Con questo riconoscimento la giornalista, Katia La Rosa, già Presidente, e fondatrice della piattaforma “Eccellenza Made in Italy”, ha scelto Violante Placido, una delle protagoniste femminili quale cantante ed Attrice, erede di una tradizione familiare che ha saputo proseguire fondendo arte, cultura e sentimento. “Sono orgogliosa del riconoscimento conseguito –– ha dichiarato Violante Placido – perché ricevo per la prima volta un award alla la carriera di cantautrice “. Quest’anno – ha spiegato la giornalista Katia La Rosa –  abbiamo voluto premiare l’Italia del merito: (artisti, produttori italiani) che hanno scelto il tema dell’internazionalizzazione quale strumento di conoscenza della tradizione artistica italiana nel mondo, ed insignire brillante donna, che ha saputo esportare e fondere insieme cinema e musica”.

Violante PlacidoViolante, figlia d’arte, fin dagli inizi ha sperimentato varie forme espressive. Al cinema, dopo alcuni ruoli in produzioni nazionali, nel 1996 è stata la protagonista di “Jack Frusciante è uscito dal gruppo” accanto al debuttante Stefano Accorsi. Ha proseguito la sua carriera di attrice sia in Italia che all’estero.

E’ lunga la lista di registi e attori con i quali ha lavorato: da Harvey Keitel e Andie Mc Dowell a George Clooney e Nicolas Cage, da Luc Besson e Sergio Rubini a Pupi Avati e Giovanni Veronesi, da Michele Placido a Lucio Pellegrini. Per la televisione si è distinta in tanti ruoli originali su miniserie come Pinocchio, Donne assassine e in particolare per la rete SKY ha interpretato Moana, la biografia dell’attrice Moana Pozzi, una personalità tanto celebre quanto controversa. Lo scorso anno è apparsa nella serie televisiva prodotta da Luc Besson Transporter: The Series nelle vesti di una eccentrica agente dei servizi segreti e come protagonista assoluta in Questo è il mio paese per la regia di Michele Soavi, fiction Rai di enorme successo nella quale Violante interpreta Anna, una coraggiosa donna sindaco nel sud Italia.

Violante Placido è anche Viola, il suo alterego musicale in versione cantautrice, la dimensione di performer con cui ama raccontare se stessa. Ha  già all’attivo due album, Don’t be Shy e Sheepwolf di cui su YouTube impazzano alcuni suoi video musicali, come We will save the show