AZIENDA AGRICOLA ANTICHI GRANAI

L’Azienda Agricola Antichi Granai migliore realtà imprenditoriale che ha prodotto l’eccellenza autoctona, quale simbolo agroalimentare di altissima qualità, capace di esportare il Brand Made in Italy nel mondo“.

L’Azienda Agricola Antichi Granai, diretta da Salvo Passamonte, si occupa da diverse generazioni della coltivazione di cereali, agrumi e leguminose. L’amore per la tradizione e la qualità  ha portato la società a preservare sementi tradizionali siciliane, soprattutto grani antichi. L’Azienda, che  si estende per circa 80 ettari tra le province di Catania (Raddusa, Ramacca) e Enna (Agira), nel cuore dell’antico granaio di Roma coltiva antichi grani siciliani (Timilia, Russello, Margherito, Bidì, Perciasacchi, Maiorca) e li trasforma atraverso antichi mulini a pietra in farine integrali. L’azienda è specializzata nella coltivazione del grano Timilia, già coltivato nel periodo greco col nome “Trimenaios” e definita “dono prezioso di Cerere” da Goethe nel suo libro “Viaggio in Sicilia” del 1787.  E’ un’antica varietà di grano Siciliano oggi in via di estinzione. La farina molita a pietra prodotta è ricca di sostanze nutritive, vitamine (B1,B2,PP, B6), magnesio, calcio, ferro e altri sali minerali. Si distingue dagli altri prodotti in quanto povera di glutine e altamente digeribile. Lo consideriamo un attestato al nostro impegno volto alla valorizzazione di una produzione ormai in via di estinzione, quella dei grani antichi di Sicilia”.

Il riconoscimento giunge all’ azienda agricola, che si occupa anche di sostenibilità alimentare utilizzando le risorse genetiche delle terre di Sicilia, per rappresentare le tradizioni alimentari d’Italia nel mondo.